La grandezza del web, lo spettacolo della tv…dal 2009

Fedora Urbino, il 10 ottobre paura la mostra di Mara Cerri e Magda Guidi con l’intervento di Luigi Alfieri

Luigi Alfieri

L’associazione di volontariato per la cultura Fedora Urbino torna con il suo programma di appuntamenti per l’autunno 2019: dal 10 ottobre fino al 5 dicembre, 6 incontri, 3 mostre e un trekking, per andare a esplorare opere, storie, ricerche, legate al tema “Il progetto”. 

Giovedì 10 ottobre, alle ore 21, negli spazi dello Studio Mjras a Urbino, in via Tomassini 7/A (vicino al Punto Verde), ci sarà il primo appuntamento: il professor Luigi Alfieri, Ordinario di Filosofia Politica all’Università degli Studi “Carlo Bo”, parlerà sul tema “Arte del possibile? Qualche considerazione sulla progettualità in politica”.

Nella stessa serata, verrà inaugurata la mostra di Mara Cerri e Magda Guidi,  disegnatrici di straordinario talento, pesaresi, diplomate alla Scuola del Libro di Urbino e specializzatesi al Corso di Perfezionamento in cinema d’animazione della stessa istituzione: la loro mostra è un incontro di opere e lavori che tracciano un percorso sulla progettualità del disegno animato e che consentono di seguire la realizzazione dallo storyboard al video.

Luigi Alfieri

Al termine di ogni incontro, ci sarà sempre un piccolo momento conviviale per visitare le mostre, dialogare con i relatori, conoscersi.

Il prossimo appuntamento sarà giovedì 24 ottobre, alle 21, con il professor Alessandro Bogliolo, professore Ordinario di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni all’Università di Urbino, su progetti innovativi per la città.

Incontri e mostre presso lo Studio Mjras sono a ingresso libero. 

Le iniziative dell’associazione Fedora godono del Patrocinio della Presidenza del Consiglio Regionale delle Marche, del Comune di Urbino, dell’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”. 

Per informazioni, e-mail [email protected], telefono 393 9077293,  0722 322348


Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*